Come aprire un’attività imprenditoriale

Aprire un'attività imprenditoriale

 

Aprire un’attività ottenendo finanziamenti e riducendo i tempi per lanciarla con successo grazie al giusto partner.

Aprire un’attività propria, una propria impresa dà all’aspirante imprenditore una serie di soddisfazioni umane, professionali, economiche che stanno alla base del suo impegno e delle sue aspettative. La voglia di “fare impresa” nasce dalla capacità creativa ed intuitiva di molte persone che decidono di rischiare in proprio e di diventare protagonisti della propria vita professionale. Uomini e donne che trasformano le loro idee, le risorse che hanno a disposizione in sviluppo del territorio, lavoro, innovazione, ricchezza.

 

Quali sono i presupposti per aprire un’attività

Nel momento in cui si è deciso di aprire un’attività imprenditoriale, il neo imprenditore deve verificare il possesso di alcune caratteristiche:

  • Attitudini: indipendenza, voglia di autonomia, lungimiranza, entusiasmo, ambizione, motivazione, pragmatismo, creatività, fiducia in se stessi, propensione e accettazione del rischio, leadership, capacità decisionale, capacità di comunicare.
  • Motivazioni: aprire un’attività significa lavorare sodo, con tenacia, con coinvolgimento e con impegno, dedicare tempo, spesso senza orari.
  • Conoscenze tecniche: dal punto di vista tecnico, per aprire un’attività occorre possedere i “ferri del mestiere”, ossia il know-how richiesto per svolgere un particolare tipo di lavoro. Al riguardo, per aprire un’attività imprenditoriale è opportuno frequentare corsi di formazione, aver fatto esperienze nel settore, associarsi con persone che hanno già lavorato in quel tipo di attività. Un business angel potrebbe essere il partner ideale, in particolare per start up innovative.

 

Dall’idea imprenditoriale al Business Plan

La business idea è la prima tappa del percorso verso la creazione d’impresa per aprire un’attività in proprio. Cercare le risposte alle seguenti domande può essere d’aiuto nel definire l’idea imprenditoriale:

  • Abbiamo una buona idea?
  • Abbiamo un buon progetto d’impresa?
  • A chi vendiamo? Cosa vendiamo? Come lo produciamo?
  • Con chi ci troveremo a concorrere? Quali sono gli ostacoli e le opportunità che ci offre il mercato?
  • Con quale organizzazione aziendale vogliamo fare impresa?
  • Dove troviamo i soldi per cominciare?
  • Come “traduciamo” le nostre idee in cifre?

Inquadrata bene la business idea, il passo successivo per aprire un’attività è impostare un vero e proprio progetto d’impresa, ossia redigere un business plan.

Il business plan è un documento di fondamentale importanza per il neo imprenditore. Un progetto d’impresa ben fatto:

  • consente di verificare la reale fattibilità dell’iniziativa sotto i suoi diversi profili (tecnico, commerciale, economico, finanziario);
  • costituisce una guida operativa per i primi periodi di gestione;
  • rappresenta un biglietto da visita insostituibile per qualsiasi contatto con i potenziali finanziatori.

 

Aprire un’attività: il ruolo del business angel

La nuova impresa nei suoi primi tempi di vita non riuscirà ad essere finanziariamente autonoma. In fase di avvio aprire un’attività comporta affrontare spese notevoli, ad esempio per l’acquisto di impianti, materie prime, materiali vari, assunzione di personale. In questa fase, la gestione non sarà in grado di coprire con le entrate tutte le uscite finanziarie. Le vendite si svilupperanno soltanto con il tempo, in modo lento e graduale e, comunque, sempre successivamente al costo iniziale per costituire ed avviare l’impresa. Queste semplici considerazioni mettono in evidenza l’importanza di quantificare il fabbisogno finanziario iniziale in rapporto agli investimenti e di individuare le giuste fonti di finanziamento con le quali soddisfare tale fabbisogno.

Come raggiungere questo obiettivo senza rinunciare ad aprire un’attività in cui si crede, o senza attendere tempi troppo lunghi?

Culla delle Idee affianca gli imprenditori futuri che vogliono creare un’impresa di successo, senza dover necessariamente aspettare anni. In qualità di business angel, mettiamo a disposizione capitali e know how per creare innovazione e far diventare la tua buona idea una grande idea di successo! Contattaci e descrivici il tuo progetto per aprire un’attività di successo.